Inizio corso

20 gennaio 2018

A chi è rivolto il corso

A chi ama le luci e i chiaroscuri delle foto su pellicola e ne vuole capire tutto il processo, dal come scattare al come trasformarla in qualcosa che si può tenere in mano e, se si vuole, incorniciare. Non è necessaria una pregressa conoscenza del mezzo fotografico, né da un punto di vista teorico né tecnico. Il corso si divide tra teoria, esterne ed esperienza in laboratorio. Si creeranno gruppi di lavoro costantemente seguiti dal docente che accompagnerà i vari partecipanti nella creazione di un proprio progetto personale.

E niente paura! Chi non fosse provvisto di macchina fotografica analogica potrà utilizzarne una dell’insegnante, previa cauzione a copertura di eventuali danni.

Programma & Date

La struttura e i temi del corso

Primo incontro – 20/01 – 11:30 – 13.00

– Introduzione al corso, presentazioni e discussione sul tema: “cosa offre una foto analogica che non offre una foto digitale?”

Secondo incontro – 27/01 – 14:30-17:30

-Dimostrazione funzionamento vari tipi di macchine fotografiche – Teoria I – 3 ore

Terzo incontro – 03/02 – 14:30-17:30

-Ancora sul corretto funzionamento delle macchine fotografiche analogiche

– Messa a punto del progetto di gruppo – Teoria II – 3 ore

Quarto incontro – 10/02 – 10:00-18:00

Uscita fotografica

Quinto incontro – 17/02 – 10:00- 18:00

presso il laboratorio Stattlab – Sviluppo e provini a contatto

Sesto incontro – 24/02 – 14.30 – 17:30

Consegna rullini scansionati, valutazione dei lavori e conclusione.

Frequenza

Il corso di articolerà in sei incontri, sempre di sabato. Il primo incontro si svolgerà in data 20 gennaio 2018; l’ultimo il 24 febbraio 2018.